Appartamento Catola

 

informazioni-appartamento-catola-ita

 

 

descrizione-appartamento

La Casa Vacanze era l’antica struttura delle Fornaci Baglioni, divenuta poi l’essiccatoio dei mattoni quando, nel dopoguerra, fu necessario rimodernare la parte produttiva. La vecchia struttura è stata suddivisa in 13 appartamenti che si affacciano nel verde della campagna Toscana. Una piazza di cotto artigianale esalta la pietra viva dei muri di retta che degradano verso un grande parco. A disposizione degli ospiti si trovano anche Piscina, Solarium, un Grande Barbecue in comune e una Fresca Pergola d’uva con grandi tavoli dove si possono trascorrere piacevoli momenti conviviali. Per chi preferisce spazi più riservati si trovano piccoli tavoli e spazi di lettura nel verde dove soffermarsi a godere del paesaggio e della fauna selvatica che spesso si mostra nel parco naturale che si estende di fronte alla casa vacanza.

Gli Appartamenti sono stati restaurati nel rispetto dell’origine della struttura e della tradizione toscana dove il cotto fatto a mano, proveniente dalla stessa Fornace, si sposa con le travi a vista in castagno, il ferro battuto e gli infissi artigianali. Il restauro dei mobili è stato rispettoso e conservativo dello stile tradizionale toscano con un’attenzione verso il comfort e l’ecologia; gli accessori della cucina sono pratici e moderni: fuochi in vetroceramica, frigorifero, lavastoviglie, fornetto, macchina da caffè americano, bollitore e tostapane vengono alimentati da un impianto fotovoltaico integrato nel tetto.

Riservato agli ospiti, si offre un ampio Parcheggio con chiusura telecomandata.

Su richiesta, senza sovrapprezzo, sono disponibili seggioloni e lettini per bebè.

Integrata alla struttura si trova una Vineria dove Luisa e Claudio propongono una vasta scelta di vini e la possibilità di abbinarli ai sapori tipici italiani e toscani in particolare.

Gli appartamenti prendono il nome dai vecchi operai che hanno fatto la storia delle Fornaci con la loro professionalità, umanità e personalità. Tra le tante maestranze che nei 300 anni di storia di questa industria artigiana hanno dato il loro prezioso contributo è sembrato doveroso nominare i più popolari e caratteristici personaggi con i soprannomi con i quali erano conosciuti.

appartamento-catola

Catola era il più bravo a preparare vasi, mensole e pezzi unici fatti a mano. A lui è dedicato l’appartamento in cui sono stati recuperati i suoi manufatti in cotto.